All'interno di questa parte del sito potrete trovare informazioni circa i vari appuntamenti organizzati da CNA o da suoi partner nei progetti per la sostenibilità ambientale (siano essi in forma di corsi di formazione, seminari informativi, focus group o altro) come occasioni di approfondimento delle tematiche della green economy.

Si riportano qui sia le segnalazioni circa i nuovi appuntamenti in programma sia l'archivio degli eventi / incontri già realizzati negli ultimi tempi con i relativi materiali presentati, con l'intento di ricostruire una bibliografia di utilità per le imprese e i professionisti che si interessano di queste materie.

 

NUOVI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO

 

Valorizzazione rifiuti e ecodesign

 

  • Riciclo e innovazione, il nuovo valore del prodotto

Bologna, Sede Provinciale CNA - Sala Conferenze - 18 luglio 2012, ore 15,30 - 18,30

Ecologico fino a poco tempo fa era sinonimo solo di naturale.  Oggi il concetto si è ampliato e si sta assistendo allo sviluppo di una nuova generazione di manufatti ecologici realizzati con materie riciclate e riciclabili.

Nei consumatori è in crescita l'attenzione verso i prodotti sostenibili. Diverse aziende, che operano sia a livello nazionale che internazionale, in questi anni hanno sviluppato il proprio punto di forza ed elemento di successo sulla realizzazione di prodotti ecologici.

Dato che l'Italia è povera di materie prime, la strategia di puntare al settore dei materiali sostenibili potrebbe essere la strada vincente per affermarci sul mercato mondiale. E' una strada possibile: abbiamo materiali riciclati di qualità, capacità di design, propensione all'innovazione e saper fare delle imprese manifatturiere.

Se il "ri-prodotto" funziona al pari di un prodotto di tipo tradizionale, ed è economicamente equiparabile, allora si aprono mercati che non sono relegati alla nicchia dei consumatori con una spiccata sensibilità ambientale.

Conoscenza dei materiali da riciclo disponibili, approccio alla progettazione con tecniche di eco-design, valorizzazione verso il mercato del valore aggiunto di sostenibilità ambientale ottenuto: queste le basi con cui dare un nuovo valore ai prodotti e intercettare nuovi bacini di mercato.

Il convegno, organizzato da CNA Bologna in collaborazione con l'Associazione Remade in Italy, vuole offrire alle imprese e ai progettisti del territorio un'opportunità per fare "il punto della situazione" in merito al tema della valorizzazione dei rifiuti e della produzione di prodotti ecologici così da fornire possibili indirizzi di sperimentazione e sviluppo per le realtà locali.

Relazioni presentate:

 

 

ARCHIVIO DEGLI APPUNTAMENTI TRASCORSI

 

Innovazione e Ecoinnovazione

 

  • Innovare: come fare e quale strada intraprendere? Bologna, 7 marzo 2012

Con questo seminario, di interesse trasversale, si è voluto fornire ad imprese e professionisti una visione del futuro che ci aspetta cui dare risposta con una metodologia di approccio sistematico e più efficiente all'innovazione. La presentazione di alcune interessanti testimonianze aziendali, di differenti realtà, ha dato anche la possibilità di "toccare con mano" i possibili risultati di questo nuovo approccio.

Programma del seminario

Relazioni presentate:

  • Testimonianze locali di collaborazione scienza-impresa - Con la partecipazione di imprese bolognesi che hanno realizzato percorsi di collaborazione con la Rete Alta Tecnologia dell'Emilia Romagna


  • Strategie di sostenibilità ambientale per il settore della grafica, Bologna 18 gennaio 2012

Durante il seminario rivolto alle imprese del settore della grafica sono stati affrontati i molteplici aspetti riguardanti le prospettive di innovazione e di sostenibilità ambientale per la stampa: partendo da un inquadramento del settore sono stati passati in rassegna vari ambiti in cui sviluppare un'innovazione verde (supporti, inchiostri e altre sostanze chimiche a minore pericolosità).

Programma del seminario.

Le relazioni:

 

  • Innovazione e sostenibilità ambientale nelle lavorazioni meccaniche, Bologna 14 dicembre 2011

Nel corso di questo incontro sono stati trattati i diversi aspetti riguardanti le prospettive di innovazione e di sostenibilità ambientale per il settore delle lavorazioni meccaniche: partendo da un'analisi dei macroscenari futuri e da un inquadramento più mirato del settore, sono stati passati in rassegna vari ambiti in cui sviluppare un'innovazione verde del settore (materiali alternativi, efficientamento delle macchine, nuovi prodotti chimici a minore pericolosità).

Programma del seminario.

Scarica le relazioni

 

  • La riconversione verde del settore legno - Bologna, 30 novembre 2011

In occasione di questo seminario, svolto nell'ambito del progetto INNOVISION cofinanziato dalla CCIAA di Bologna, sono stati affrontati i molteplici aspetti riguardanti le prospettive green del settore del legno: analisi dei macroscenari futuri, normativa ambientale di riferimento, come sviluppare un'innovazione verde del settore (ecoprogettazione, impiego di materiali alternativi),  le risposte del mercato verso prodotti  (mobili, infissi, ecc) dalle caratteristiche "più verdi".

Le relazioni:


  • Ecoinnovazione nelle PMI - Bologna, 22 giugno 2011.

L'incontro di approfondimento realizzato da CNA ed ENEA il 22 giugno 2011 ha avuto l'obiettivo di presentare a progettisti, designer e imprese, il "kit" di strumenti e conoscenze a disposizione delle PMI per implementare percorsi di ecoinnovazione di prodotto e si inserisce nel filone di attività del progetto Città dei Mestieri di CNA Bologna con cui l'Associazione promuove lo sviluppo di nuovi mestieri come l'eco-designer.

Il programma dell'incontro.

Le relazioni presentate:

Siti di riferimento:

www.ecosmes.net per l'uso gratuito dei software ENEA (eVerdee: procedura semplificata LCA; Tespi: approccio semplificato Ecodesign)

www.act-clean.eu: banca dati buone prassi e strumenti europei per l'ecoinnovazione delle imprese

 

  • Prodotti "verdi": come progettarli e come farli riconoscere - Bologna, 2 febbraio 2011

Il seminario di approfondimento, organizzato con la collaborazione dell'Università di Bologna, CNA ha presentato agli interessati le modalità con cui è possibile intervenire per una ecoprogettazione dei beni, fornendo, inoltre, indicazioni utili su come orientarsi nel mondo delle etichettature ambientali, per una giusta valorizzazione del proprio prodotto.  

Il seminario è stato anche occasione di toccare con mano le creazioni di una ecodesigner, premiata nell'ambito di un concorso per la progettazione di imballaggi alternativi e funzionali realizzati grazie all'impiego di materiali riciclati. 

Le relazioni del seminario:

 

  • Macef Sustainable Home, Milano 8-11 settembre 2011

La prima mostra dei prodotti ambientalmente sostenibili per la casa, organizzata dall'Associazione Remade in Italy di cui CNA Bologna è partner per la promozione di ecomateriali e ecoprodotti ottenuti dal riciclo e/o riuso dei rifiuti. La mostra si propone sia come importante vetrina per le imprese che già realizzano prodotti per la casa realizzati con requisiti di sostenibilità ambientale sia come occasione, per le imprese interessate a verificare le potenzialità della green economy, di "toccare con mano" come la sostenibilità ambientale si possa concretizzare anche nella produzione di oggetti di uso comune che possono entrare nelle case di tutti, soddisfacendo nel contempo requisiti di tutela ambientale e di design.

La presentazione dell'evento.

 

 

Valorizzazione rifiuti

 

  • Convegno sulle tecnologie pulite per la prevenzione, riduzione e valorizzazione dei rifiuti produttivi - Bologna, 19 maggio 2011

Il convegno, realizzato nell'ambito del progetto INNOVISION di CNA cofinanziato dalla CCIAA di Bologna, si è sviluppato come appuntamento del progetto europeo Act-Clean (www.act-clean.eu) che ha l'obiettivo di creare una banca dati di tecnologie per la riduzione degli impatti ambientali legati ai processi produttivi. Sul fronte italiano, ENEA è l'organizzazione che cura la raccolta delle tecnologie di interesse da pubblicare nella banca dati e, in occasione del convegno, saranno illustrate le modalità di consultazione dell'archivio. 

Il convegno è stato seguito da una sessione dedicata ad incontri individuali tra gli interessati e i vari relatori, che hanno potuto in questo modo approfondire i dettagli delle soluzioni presentate in modo sintetico durante il convegno.

 

Programma del convegno

 

Le relazioni del convegno:

 

 

  • Mostra "NON TI RIFIUTO" - Bologna, 8/10 aprile 2011

Per scoprire innumerevoli e inaspettate applicazioni. Un mondo ricco di sorprese e di oggetti, in cui tanti materiali possono rigenerarsi e dare vita a qualcosa di nuovo e prezioso, da oggetti per la quotidianità a opere artistiche. Per rendere evidente quanto ciascuno di noi può fare per cambiare e rendere possibile lo sviluppo sostenibile. Perché siamo noi che, con i nostri comportamenti quotidiani e le nostre scelte di acquisto, possiamo fare sì che la "società del riciclo" diventi una realtà sempre più affermata. Per mettere in mostra il valore, etico ma anche economico, del fare riciclo dei materiali di scarto. 

Sulla base di questi concetti è stata realizzata la mostra "Non ti rifiuto perchè sei prezioso", un'esposizione che ha presenta tante storie di "ex rifiuti", da come erano in origine a come sono diventati dopo il riciclo. L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto RiciclanBO di CNA Bologna, cofinanziato dalla Camera di Commercio.

Scarica il programma completo con tutti gli espositori che hanno partecipato e i curatori dei laboratori.

Visualizza i servizi dei telegiornali:

E' TG Bologna

TG 3 regionale

 

  • Valorizzazione di scarti legnosi e altri rifiuti organici - Bologna, 23 febbraio 2011

 Il seminario ha permesso di fare una panoramica dei vari sistemi per il riciclo dei rifiuti legnosi e degli altri scarti organici, così da delineare le soluzioni ottimali e approfondire i processi di lavorazione e le tecnologie in essi utilizzati.

Le relazioni presentate:

 

  • La nuova vita per i rifiuti in plastica e gomma - Bologna, 16 febbraio 2011

Il seminario, sviluppato come specifico momento di approfondimento del progetto RiciclanBO, CNA ha messo a disposizione di tutti gli interessati un gruppo di tecnici esperti dei sistemi di valorizzazione della plastica e della gomma per chiarire i dettagli dei processi di riciclo e le innumerevoli possibilità di reimpiego dei materiali ottenuti.

Le relazioni presentate:

 

  • Ricerca e innovazione nel settore delle costruzioni - Bologna, 27 gennaio 2011

Il seminario organizzato da CNA Bologna con la collaborazione di ASTER ha puntato ad illustrare come le imprese possono incontrare il mondo della ricerca per dare attuazione all'innovazione delle costruzioni. Esso quindi coniuga gli obiettivi che CNA si è data sul fronte del sostegno allo sviluppo di progetti innovativi da parte delle imprese (che ha portato alla costituzione della rete INNOVANET) e l'impegno intrapreso dall'Associazione, con il progetto RICICLANBO, per stimolare la creazione di filiere locali per il riciclo dei rifiuti e la produzione di "prodotti green".

Le relazioni presentate:

 

  • Le esperienze di successo che ispirano un "riciclo sotto le due torri" - Bologna 19 gennaio 2011

Il mondo del recupero, dei materiali riciclati e del loro impiego è ancora poco valorizzato e noto per cui il primo passo da compiere per sostenere la "rivoluzione verde" è nella direzione della conoscenza.

Con il ciclo di incontri che si è aperto con il workshop del 19 gennaio CNA vuole favorire la conoscenza sulle opportunità offerte dal mondo del recupero e del riciclo di materiale, coinvolgendo esperienze di successo e settori della ricerca già attivi in questi ambiti.

Il workshop del 19 gennaio 2011 è stata una utile occasione per confrontarsi con realtà consolidate  che operano nel mondo della lavorazione dei materiali di scarto per la produzione di nuovi ecoprodotti/ecomateriali e trovare spunti per attivare una filiera di valorizzazione anche nel territorio bolognese.

Le relazioni presentate: